Home Corsi - Accademia Bosica Figure professionali Manutentori sistemi sprinkler Corso di formazione per tecnico manutentore sprinkler

Corso di formazione per tecnico manutentore sprinkler

Data

17 - 24 Lug 2024

Ora

8:30 - 17:00

Costo

976,00 € IVA inclusa

Luogo

Accademia Bosica
Via dei Castani - 64014 Martinsicuro (TE)

Organizzatore

Accademia Bosica
ACQUISTA CORSO
  • TEORIA TEORIA:
    24 OreOnline Formazione sincrona. Fruizione di contenuti in diretta, con accesso al materiale in data e ora specifica.
  • PRATICA PRATICA:
    8 Ore In aula Formazione in presenza. È richiesta la presenza presso il luogo di svolgimento indicato.
  • VALIDITÀ VALIDITÀ: -

Corso di formazione per tecnico manutentore sprinkler

Centro di formazione autorizzato ai sensi del D.M. 1° Settembre 2021 e della Circolare DCPREV Prot. n. 14804 del 06.10.2021

Il corso è rivolto ai tecnici manutentori antincendio che svolgono o vogliono estendere la propria attività̀ di controllo periodico e manutenzione sui componenti degli impianti sprinkler.

 

Scopo

A fine corso, i partecipanti avranno acquisito nozioni teoriche e pratiche in ambito di manutenzione impianti sprinkler e reti idranti antincendio.

Il corso di formazione permette di accedere agli esami di qualifica del tecnico manutentore, secondo quanto previsto dal DM 1 settembre 2021.

A fine corso viene rilasciato l’attestato di frequenza.

 

Prerequisiti

Nessun prerequisito specifico.

 

Info utili 

La quota di partecipazione comprende: light lunch e coffee break 

 

Contenuti

Parte teorica 

Impianti sprinkler

  • Introduzione agli impianti di spegnimento automatico
  • Norma tecnica per la progettazione, l’installazione e la manutenzione degli impianti sprinkler UNI EN 12845
  • Installazioni fisse antincendio – sistemi spray ad acqua UNI CEN/TS 14816
  • Gli impianti sprinkler, tipologie di impianti:
      • Impianti – umido, secco e preazione;
      • Gli Sprinkler: CMSA, ESFR, e i Water Mist,
      • Impianti a diluvio – raffreddamento
  • Analisi dei componenti degli impianti:
      • Valvole di allarme umido, secco, preazione e alternato
      • Tipologia di erogatori, tempi di risposta, temperature
      • Acceleratori per impianti sprinkler a secco. Approfondimento sulle modalità di intervento
      • Impianti a diluvio: valvole e ugelli
      • Erogatori di scorta
      • Principali componenti delle stazioni di controllo
      • Cenni sulla progettazione utili alla manutenzione
      • Descrizione funzionale e principio tecnico fondamentale

Alimentazioni idriche e gruppi di pompaggio

  • Norme di riferimento: UNI EN 12845
  • Tipologie di alimentazioni idriche
  • Tipologie di installazione: soprabattente e sottobattente
  • Principali componenti dei gruppi di pompaggio:
      • Tipologie delle pompe
      • Tipi di motori elettrici e diesel e loro dimensionamento
      • Modalità di raffreddamento dei motori diesel e loro alimentazione
      • Accoppiamento pompa-motore
      • Quadri elettrici e alimentazioni
      • Componenti idrauliche, circuiti di avviamento, pressostati e dispositivi di controllo del flusso
      • Valvole di ritegno, di fondo e intercettazione
      • Pompa di compensazione
      • Basamento e staffaggi
  • Condizioni di aspirazione delle pompe sulla base dell’installazione
  • Strumenti di misura minimi previsti sull’impianto (manovuotometri, manometri, misuratori di portata e circuito di prova)
  • L’affidabilità degli strumenti di misura, range di tolleranza accettabili
  • Verifica delle performance delle pompe: la curva caratteristica, la prevalenza, la portata, la potenza e l’NPSH
  • Cavitazione e adescamento
  • Le riserve idriche:
      • Alimentazioni, livelli
      • Presa in carico di un impianto di alimentazione idrica
      • Analisi della documentazione a corredo di un impianto sprinkler e dei relativi componenti (dichiarazione di conformità e di rispondenza ex articolo 7 del decreto del Ministro dello sviluppo economico 22 gennaio 2008, n. 37, modulistica del Corpo nazionale dei vigili del fuoco modello PIN 2.4-DICH.IMP e modello PIN 2.5-CERT.IMP, dichiarazione di prestazione, certificati di conformità, marcatura CE e marchi volontari, libretto di uso e manutenzione)
      • Principali direttive e regolamenti UE applicabili
      • Documentazione
      • Attività di controllo
      • Prove da effettuare
  • Programma di assistenza, prova e manutenzione UNI EN 12845
  • Fasi e periodicità della manutenzione:
      • Controllo periodico settimanale e mensile
      • Controllo periodico trimestrale
      • Controlli periodici annuali, triennali e decennali
      • Liste di riscontro
  • L’importanza della trasmissione allarmi

Sprinkler e alimentazioni idriche

  • Principali cause di fallimento dei sistemi
  • Sorveglianza, controllo periodico, manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Principali anomalie e possibili soluzioni
  • Ispezione periodica del sistema: la “persona qualificata”
  • Segnali, avvisi e informazioni
  • Ispezione dopo i 25 anni
  • Registro dei Controlli
  • Locali dei gruppi di pompaggio:
      • Norma tecnica UNI 11292
      • Generalità: ubicazione, accesso pedonale e per macchine e componenti, tipologia
  • Salute e sicurezza dei luoghi di lavoro e gestione dei rifiuti
  • Principi sui regolamenti di salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Principi sui regolamenti della gestione dei rifiuti

Parte pratica

Sprinkler

  • Presa visione dei principali componenti e impianti sprinkler
  • Presa visione sulle modalità operative di messa in esercizio e svuotamento degli impianti a umido e secco
  • Operazioni di messa in servizio, riarmo valvole di controllo e allarme
  • Presa in carico con utilizzo di liste di riscontro
  • Prove pratiche di ispezione, sorveglianza e controllo
  • Prove pratiche sul riarmo di acceleratori
  • Presa visione sul funzionamento reale di diverse tipologie di teste sprinkler (up-right, pendent, side wall, ecc)
  • Analisi problematiche tipiche più frequenti e delle principali anomalie e soluzioni possibili

Alimentazioni idriche

  • Presa visione dei gruppi di pompaggio e dei principali componenti
  • Presa in carico con utilizzo di liste di riscontro
  • Strumentazione necessaria per eseguire le verifiche
  • Verifiche preliminari alle attività di controllo
  • Verifica allineamento pompa motore
  • Prove di avviamento automatico delle pompe;
  • Prova di riavvio del motore diesel;
  • Prova di mancato avviamento del motore diesel
  • Controllo delle batterie (motopompe)
  • Controllo delle valvole di intercettazione
  • Prova di portata, verifica dati di targa e sviluppo curva caratteristica
  • Prove pratiche di ispezione, sorveglianza e controllo
  • Analisi problematiche tipiche più frequenti e delle principali anomalie e soluzioni possibili

 

Dettaglio Lezioni

17-07-2024

8:30 - 12:30
Sessione Teorica Online
Teoria
13:00 - 17:00
Sessione Teorica Online
Teoria

18-07-2024

8:30 - 12:30
Sessione Teorica Online
13:00 - 17:00
Sessione Teorica Online

19-07-2024

8:30 - 12:30
Sessione Teorica Online
13:00 - 17:00
Sessione Teorica Online

24-07-2024

8:30 - 12:30
Sessione Pratica in presenza
13:00 - 17:00
Sessione Pratica in presenza

Acquista Corso

Corso di formazione per tecnico manutentore sprinkler
976 €
Biglietti disponibili: 20
Corso di formazione per tecnico manutentore sprinkler - Nuova data in programmazione.
Totali: 0